Torna indietro

Tarquinia un sogno che si avvera

Civitatours, Tarquinia come non l’avete mai vista prima, questo tour presenta e svela quattro tombe del patrimonio etrusco.

Michael ed io volevamo fare un viaggio in Italia da molto tempo. Avevamo pianificato l’anno scorso, ma poi abbiamo scoperto che ero incinta e abbiamo deciso di posticipare il viaggio. Non è facile viaggiare con un bambino di sei mesi, ma l’abbiamo pianificato bene. Abbiamo esaminato diversi tour e trovato il perfetto tour di un giorno a Tarquinia offerto da Civitatours, un tour da Civitavecchia a Tarquinia.

Finalmente abbiamo trovato quello che stavamo cercando per un tour rilassante e molto interessante, che ci siamo potuto godere facilmente con la nostra bambina. Mentre ci avvicinavamo a Civitavecchia, Michael ed io stavamo in piedi sul ponte e siamo rimasti stupiti di fronte a tutta la bellezza che avevamo di fronte a noi. Wow, il tour di Tarquinia sarà incredibile. Ha preso il bambino e il passeggino andando verso il molo.

Ci siamo avvicinati alla navetta gratuita che ci aspettava, siamo arrivati al Terminal Crocieristico dove siamo stati accolti dai cartelli Civitatours e dallo staff bilingue. Sono stati così gentili da assegnarci i posti in prima fila in modo che il bambino fosse comodo. Un servizio così attento, felice di aver scelto il tour di Tarquinia con Civitatours, la nostra destinazione era Tarquinia un sogno che si avverava. Una volta che siamo partiti alla volta verso la nostra destinazione, abbiamo incontrato la nostra guida turistica a fine tragitto che ha iniziato a spiegarci il tour di Tarquinia, Italia, e quello che stavamo andando a vedere. E ‘stato un giro così bello, il bambino ha dormito tutto il tempo in macchina, così Michael ed io abbiamo avuto un po’ di tempo per rilassarci prima della nostra grande avventura, il nostro tour di Tarquinia.

Pieni di eccitazione abbiamo finalmente raggiunto la nostra destinazione, il bambino si è svegliato e siamo partiti, le guide dell’associazione Artetruria ci hanno presentato le quattro eccezionali tombe del patrimonio etrusco. Ci siamo fatti strada lentamente osservare tanta storia: la tomba della Pantera, del Barone, dei Tori e degli Auguri, sono stati aperti esclusivamente per noi. Wow questo tour di Tarquinia non poteva essere migliore: Civitatours è stata una benedizione! Michael ed io ci stavamo godendo ogni cosa perché era un tour così rilassante ed interessante, erano tutti così gentili con noi per quanto riguarda le esigenze del bambino.

Abbiamo continuato a scoprire i loro dipinti funebri e le loro tradizioni; gente piuttosto misteriosa. La tomba più antica finora scoperta era la tomba della Pantera, fino alle rappresentazioni mitologiche della tomba dei tori. Le nostre guide erano così chiare e pazienti alle nostre domande. “Michael abbiamo bisogno di cambiare il pannolino dei bambini, puoi chiedere dove si può fare”, mentre cambiavamo il bambino tutti aspettavano così gentilmente. Il nostro tour è proseguito con una passeggiata nel cuore dell’antica Corneto: il gioiello medievale della Tuscia. Ci hanno portato ad una torre chiamata “Torrione” e da lì abbiamo ammirato il panorama più impressionante.

Michael stava facendo così tante foto al bambino, che chiedeva a tutti i membri del nostro gruppo di turisti se potevano scattare foto di noi come una famiglia. Erano felici di aiutare, ridendo e incoraggiando un padre così felice durante il suo primo viaggio in famiglia. Si godeva tutte le attenzioni, lo hanno amato così tanto che siamo stati fortunati ad aver sperimentato questo tour di Tarquinia. Michael si rivolge alle guide e in un incredibile italiano perfetto chiede “Quando si mangia?” L’ho guardato e sono rimasta scioccata: tempismo perfetto! Ci siamo fermati e ci siamo goduti un menù degustazione del cibo e del vino locale.

La giornata giungeva al termine e prima di tornare a Civitavecchia, ho personalmente ringraziato tutti i membri del mio gruppo di tour per essere stati così solidali e pazienti con il bambino. Abbiamo anche ringraziato la nostra guida bilingue di Civitatours per un’esperienza così memorabile e rilassante. Questo non sarà sicuramente l’ultimo tour con Civitatours, li consiglio vivamente durante la sosta a Roma da Civitavecchia per un giorno. Abbiamo salutato verso la città per l’ultima volta, mentre ci imbarcavamo sulla nave.

Michael, Maria e la piccola Giulia