Transfer Privato Aeroporto

Highlights

Volete raggiungere l’Aeroporto di Fiumicino in tutta comodità ed efficienza? Affidatevi al nostro servizio di transfer privato.

Il servizio include pick up sottobordo, dove l’autista vi attenderà con la vettura richiesta. Orario di partenza su misura del cliente. L’autista si occupa del carico e dello scarico delle valigie e vi porta a destinazione in 45 minuti.

Facile, veloce e comodo: vi garantiamo l’arrivo in perfetto orario per prendere il vostro volo!

Partite senza problemi per l’aeroporto usufruendo del nostro servizio di transfer privato. L’autista vi attende al molo della vostra nave da crociera, con destinazione aeroporto di Fiumicino.

Vi aspetterà munito di cartello con su scritto il vostro nome, e provvederà a sistemare le valigie sul nostro minivan/berlina. Le nostre vetture sono moderne e all’avanguardia, con poltrone reclinabili e impianto di climatizzazione. Garantiamo anche sulla professionalità e sull’esperienza dei nostri autisti.

Durante il tragitto, quasi tutto in autostrada, passeremo dalle piccole cittadine di Santa Marinella, Cerveteri, Ladispoli e Fregene.

Dopo circa 45 minuti di percorrenza arriverete a destinazione: airport Fiumicino Terminal 3 voli internazionali. L’autista scaricherà i bagagli e potrete continuare il vostro viaggio di ritorno a casa.

Ci auguriamo che, al vostro rientro, vogliate mandarci un feedback del servizio perché i vostri suggerimenti sono sempre molto preziosi.

 

Per i viaggiatori anche gli aeroporti hanno un fascino e una bellezza particolare. Per questo vi proponiamo una piccola e interessante guida di approfondimento sull’aeroporto di Fiumicino: buona lettura!

 

GUIDA DI FIUMICINO

L’aeroporto fu aperto ufficialmente il 15 gennaio del 1961. All’epoca disponeva solo di due piste e rimpiazzò lo scalo di Ciampino, che rimase in servizio per i voli nazionali e i voli charter.

Il primo aereo di linea (un Lockheed Constellation della TWA) atterrò a Fiumicino nella notte fra il 14 e il 15 gennaio. L’aereo proveniva da New York e aveva fatto uno scalo tecnico a Tunisi.

L’aeroporto, intitolato a Leonardo da Vinci, aveva comunque già accolto dall’agosto del 1960 alcuni voli charter per alleviare il traffico aereo, che stava congestionando Ciampino durante le Olimpiadi.

L’aeroporto è il frutto della fusione di due progetti architettonici: quello di Riccardo Morandi e Andrea Zavitteri (vincitori del concorso) e quello di Amedeo Luccichenti e Vincenzo Monaco (del quale vennero adottate alcune soluzioni). Il progetto definitivo fu approvato nell’agosto del 1958 e i lavori per la costruzione dell’aeroporto durarono 21 mesi.

 

L’aeroporto Leonardo da Vinci vanta un traffico di quasi 43 milioni di passeggeri (2018) ed è il più grande aeroporto italiano civile e il secondo scalo italiano cargo, con un traffico di oltre 199 000 tonnellate di merci.

Attualmente dispone di tre terminal T1, T3 e T5, riservati ai voli nazionali, internazionali e intercontinentali, e di tre piste 16L/34R e la 16R/34L. Le piste sono separate l’una dall’altra da 4 000 metri e sono utilizzate prevalentemente per gli atterraggi da nord.

Pick up e orario di partenza a vostra scelta: l’autista vi aspetterà con un cartello di riconoscimento con su scritto il vostro nome.

Il costo del transfer privato per l’aeroporto di Fiumicino “Leonardo Da Vinci” è il seguente:

  • da 1 a 3 persone in Berlina: €180
  • da 4 a 8 persone in Minivan: €240

Gli autisti sono muniti di regolare licenza di guida.

Scrivi a
info@civitatours.com
per servizi e tour personalizzati