Transfer aeroporto FCO Roma

Higlights

Volete raggiungere l’aeroporto senza problemi e senza stress? Affidatevi al nostro servizio transfer tra Roma e l’Aeroporto Fiumicino con autobus.

L’autobus parte dal Porto di Civitavecchia alle 09:30 e vi porta a destinazione in 45 minuti. L’autista si occupa del carico e dello scarico delle valigie e il nostro personale provvede a farvi fare il check in.

Facile, veloce e comodo: vi garantiamo l’arrivo in perfetto orario per prendere il vostro volo!

Partite senza problemi per l’aeroporto usufruendo del nostro servizio di transfer aeroporto di Roma Fiumicino. L’autobus vi attende alle 9:15 dal porto di Civitavecchia, con destinazione aeroporto di Fiumicino.

Il personale, quasi tutto al femminile, vi farà fare il check in, metterà gli stickers sui bagagli e  vi accompagnerà al bus, dove l’autista provvederà a sistemare le valigie. Gli autobus sono moderni e all’avanguardia, con poltrone reclinabili e impianto di climatizzazione. Garantiamo anche sulla professionalità e sull’esperienza dei nostri autisti.

Durante il tragitto, quasi tutto in autostrada, passeremo dalle piccole cittadine di Santa Marinella, Cerveteri, Ladispoli e Fregene.

Dopo circa 45 minuti di percorrenza arriverete a destinazione: airport Fiumicino terminal 3 voli internazionali. L’autista scaricherà i bagagli e potrete continuare il vostro viaggio di ritorno a casa.

Ci auguriamo che, al vostro rientro, vogliate mandarci un feedback del servizio perché i vostri suggerimenti sono sempre molto preziosi.

Per i viaggiatori anche gli aeroporti hanno un fascino e una bellezza particolare. Per questo vi proponiamo una piccola e interessante guida di approfondimento sull’aeroporto di Fiumicino: buona lettura!

GUIDA DI FIUMICINO

L’aeroporto fu aperto ufficialmente il 15 gennaio del 1961. All’epoca disponeva solo di due piste e rimpiazzò lo scalo di Ciampino, che rimase in servizio per i voli nazionali e i voli charter.

Il primo aereo di linea (un Lockheed Constellation della TWA) atterrò a Fiumicino nella notte fra il 14 e il 15 gennaio. L’aereo proveniva da New York e aveva fatto uno scalo tecnico a Tunisi.

L’aeroporto, intitolato a Leonardo da Vinci, aveva comunque già accolto dall’agosto del 1960 alcuni voli charter per alleviare il traffico aereo, che stava congestionando Ciampino durante le Olimpiadi.

L’aeroporto è il frutto della fusione di due progetti architettonici: quello di Riccardo Morandi e Andrea Zavitteri (vincitori del concorso) e quello di Amedeo Luccichenti e Vincenzo Monaco (del quale vennero adottate alcune soluzioni). Il progetto definitivo fu approvato nell’agosto del 1958 e i lavori per la costruzione dell’aeroporto durarono 21 mesi.

L’aeroporto Leonardo da Vinci vanta un traffico di quasi 43 milioni di passeggeri (2018) ed è il più grande aeroporto italiano civile e il secondo scalo italiano cargo, con un traffico di oltre 199 000 tonnellate di merci.

Attualmente dispone di tre terminal T1, T3 e T5, riservati ai voli nazionali, internazionali e intercontinentali, e di tre piste 16L/34R e la 16R/34L. Le piste sono separate l’una dall’altra da 4 000 metri e sono utilizzate prevalentemente per gli atterraggi da nord.

Per raggiungere la fermata del nostro autobus Civitatours dal porto di Civitavecchia potete prendere i bus gratuiti a vostra disposizione davanti alla nave.

La corsa delle navette gratuite termina nell’unica fermata di Largo della Pace, dove vi attende il nostro personale alle 09:30/09:40. Li riconoscerete facilmente perché indossano felpe e polo gialle con la scritta Staff Civitatours.

Il costo del transfer per l’aeroporto di Fiumicino è il seguente:
Persona : 20 €

Il costo del servizio include 1 bagaglio mano e 1 bagaglio da stiva.

Bagagli extra: 5 € cadauno

Il costo del servizio include 1 bagaglio mano e 1 bagaglio da stiva.

Scrivi a
info@civitatours.com
per servizi e tour personalizzati